News ed Eventi

Coda capelli, Ecco 5 diversi stili del 2019

.

Capelli indisciplinati, non pulitissimi o semplice bisogno di maggior freschezza? Ecco che arriva in aiuto la coda!

Il 2019 è l’anno del suo grande ritorno in scena;

Per anni l’abbiamo utilizzata solo in caso di “emergenza” oggi, invece, vedremo insieme diversi look eleganti che si possono creare per ogni occasione e adatti ad ogni forma del viso.

La coda può essere utilizzata in tutti i momenti della giornata:

  • di giorno , anche con i capelli ricci,  sia alta che bassa;
  • di sera  possiamo aggiungere dettagli come nastri, mollette , frisee che permettono di  dare volume e lucentezza al look per un effetto in stile red carpet.

Vediamo insieme diversi stili che si possono creare:

  • “POP “:coda alta a fontanella , sia a capello lisco che mosso con l’aggiunta per la sera di mollette luminose
  • “BOHEMIEN”: coda bassa con volume in radice e dettagli come nastri o trecce

  • “GLAMOUR”: coda bassa effetto glossy , capelli liscissimi oppure effetto onda

  • “TRENDY”:coda voluminosa e  ciocche che cadono sul viso stile anni 90

Abbiamo detto prima che per ogni forma del viso c’è la sua coda ideale … vediamo insieme :

  • “OVALE”: coda alta tirata effetto lifting
  • “TONDO”: coda alta con volume in radice o che crei un effetto morbido
  • “QUADRATO”: coda morbida effetto spettinato
  • “TRIANGOLO”: coda morbida e voluminosa con qualche ciocca sul viso

 

Grazie per averci dedicato il tuo tempo….se ti è piaciuto CONDIVIDI!

[Articolo di Elisa Pagliuca]

Ti piacerebbe ricevere la Rivista e le novità presenti in salone?

Compila i seguenti campi e sarai sempre aggiornata!

Nome e cognome (obbligatorio)

E-mail (obbligatorio)

[recaptcha]

Rispettiamo la tua privacy

PGSALON PARRUCCHIERI “Specialisti nel cambio look

Share
Share
× Come possiamo aiutarti?