Tecnica

Come proteggere i capelli al mare

 

 

Quante volte ti sarai chiesta, ma tra tutti  prodotti pubblicizzati quale o quanti dovrei acquistarne per proteggere i miei capelli al mare?

In verità c’è solo una grande confusione dettata dalla  vasta gamma di prodotti in commercio come oli pre e dopo mare,shampoo e creme con o senza lavaggio.

Spesso ho sentito dire: “ma io vado in vacanza voglio solo rilassarmi e non stressarmi!”

Giusto, devi star tranquilla perchè i gesti che consigliamo sono semplici e veloci  da seguire.

Quando sei in spiaggia se ti bagni spesso,sciacquati subito i capelli ed il corpo con acqua dolce(doccia),tampona e spruzzati un olio leggero che ti protegga la cute dai raggi uv oppure se sei abituata a non bagnare i capelli spruzzati un olio leggero prima di scendere in spiaggia.

Avrai pensato: ” TUTTO QUI?

Si,hai capito bene tutto qui perchè gli altri due passaggi (shampoo e crema) li farai comodamente a casa o in hotel. Per lo shampoo ti consigliamo uno shampoo senza solfati e che elimini i residui di salsedine con un effetto idratante e salva colore. L’idratazione e la ricostruzione della fibra capillare sarà eseguita poi dal conditioner.

Per le più fortunate che passeranno una vacanza lunga consigliamo un pomeriggio prima di scendere in spiaggia dopo 10/12 gg di fare uno shampoo e lasciare in posa il conditioner e scendere in spiaggia..si hai capito bene fai asciugare il conditioner al sole cosi da permettere una leggera ristrutturazione della cuticola e una grande idratazione al capello.

Qui sotto ecco il kit dell’estate 2015 by Tigi Haircare

bed head summer edition 2015
bed head summer edition 2015

 

 

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto l’articolo o hai delle domande commenta e seguici su FB!!

 

 

Share
Share
× Come possiamo aiutarti?